Sabato 18 novembre 2017 alle ore 12.00 si è chiuso il bando di partecipazione alla prima edizione del Concorso fotografico: Osservo, scatto e racconto... il dono dell'acqua.

La commissione, costituita da Paola Colussi, presidente diocesana, don Fabio Magro, assistente unitario, e Fabiano D'Andrea, fotografo ufficiale dell'AC di Concordia-Pordenone, si è riunita e annuncia oggi il vincitore di questa edizione:

LUCA NICOLOSI con la foto Antropizzazione.

La commissione motiva la scelta sottolineando l'impatto visivo e le qualità tecniche dell'immagine fotografica, e come il titolo della foto permetta di entrare in un secondo livello di lettura della stessa. L'immagine induce a riflettere sull'impatto che l'uomo ha sulla natura che ci circonda e di quanto questa, se rispettata, sappia riappropriarsi dei propri spazi vitali.

Viene fatta una menzione speciale alla fotografia di ALESSANDRA VITALE dal commento Elemento naturale che incanta per suoni, freschezza e armonia.
La commissione stabilisce che le qualità estetiche dell'immagine mettono in evidenza la vera protagonista del concorso facendo così meritare una menzione speciale.

I vincitori potranno venire in segreteria diocesana per esprimere la propria preferenza del premio tra quelli messi in palio che, ricordiamo, verrà concordato insieme alla commissione organizzatrice.

La foto vincitrice sarà proiettata in occasione della Veglia diocesana per l'Adesione che si terrà venerdì 1 dicembre alle ore 20.30 a Summaga.

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno aderito all'iniziativa dalla Commissione Stili di Vita e dall'AC di Concordia-Pordenone.

1) LUCA NICOLOSI

 

2) ALESSANDRA VITALE